Palazzo da Mosto è stato restituito alla città con un importante investimento da parte della Fondazione Manodori per diventare uno spazio polivalente a disposizione della comunità.

È un luogo ritrovato che intende contribuire alla vita sociale e  culturale del centro storico, aprendo le porte a momenti di incontro e di aggregazione.

Palazzo da Mosto si trova in un privilegiato crocevia di luoghi  a forte valenza sociale e culturale ed è a breve distanza da Università, Teatri, Musei Civici, Galleria Parmeggiani, Spazio Gerra, Istituto Peri e Chiostri di San Domenico.

Un'opportunità strategica per attivare una rete di relazioni, contribuire alla proposta di iniziative, promuovere la cultura e la coesione sociale.