News

Si è chiuso un anno scolastico a Palazzo da Mosto. Lo splendido complesso rinascimentale nel cuore di Reggio Emilia è stato messo a disposizione dalla Fondazione Manodori per ospitare sei classi delle medie inferiori di istituti reggiani.

Un modello di ‘scuola diffusa’, coordinato dal Comune di Reggio Emilia, che ha previsto l’utilizzo di aule dislocate in luoghi d’arte e di cultura.

È stata una bella esperienza per tutti. Grazie agli insegnanti, alle famiglie, agli operatori didattici a tutti gli organizzatori. E grazie ai ragazzi che con il loro entusiasmo hanno riportato Palazzo da Mosto ad una vocazione originaria.

Bentornati ragazzi!